Nuovo cantiere a Bologna: lavori in piazza XX settembre…

Nuovo cantiere a Bologna: lavori in piazza XX settembre

Dureranno fino a ottobre: scavi limitati, ma in profondità, per consentire di realizzare il capolinea del Crealis.

cantiereXXBOLOGNA – Ancora lavori a Bologna, dopo quelli partiti ieri in piazza Aldrovandi che hanno scatenato da subito delle proteste. Da lunedì 25 luglio arriva un nuovo cantiere in piazza XX Settembre a Bologna, sul lato che costeggia la Galleria 2 Agosto. Il cantiere è compreso tra via Boldrini e viale Pietramellara, dunque sarà ridotto in termini di spazio ma andrà molto in profondità per la necessità di rifare totalmente la pavimentazione e renderla idonea a ospitare uno dei capolinea di Emilio, il filobus Crealis. I lavori proseguiranno fino alla fine di ottobre: tempo necessario, spiega il Comune, per “adeguare la pavimentazione con pesanti interventi a livello strutturale, conclusi i quali saranno riposizionati i sampietrini”.

L’unico cambiamento per la circolazione, da lunedì 25 luglio, riguarda chi percorre viale Pietramellara (direzione Autostazione): non potrà più svoltare a destra per raggiungere la zona parcheggi di Piazza XX Settembre, che rimarrà invece raggiungibile, nella parte che costeggia il Cassero, da via Gramsci, come accade anche oggi. Rimangono utilizzabili i parcheggi sul lato della piazza che costeggia il Cassero e rimane possibile anche l’uscita
su viale Pietramellara.

Cambiano temporaneamente sede anche le due fermate Tper che si trovano su viale Pietramellara/Piazza XX Settembre: la fermata della navetta C sarà spostata in piazza XX Settembre sul lato est di fronte all’Autostazione, mentre la fermata della navetta D sarà spostata in viale Pietramellara. Infine saranno temporaneamente spostate anche tutte le rastrelliere poste a sud e ovest della piazza (lato Galleria e via Gramsci).

Fonte: La Repubblica…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *